fbpx

Programma Italy Sounds Classic

Edizione 2022 - Bologna, Volvo Congress Center

EUROPAUDITORIUM

ORE 9.30 - INAUGURAZIONE

Patrizio Bianchi Ministro dell’Istruzione*

Luigi Berlinguer Presidente del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti - Ministero dell’Istruzione

*in attesa di conferma


ORE 10.00 - CONVEGNO - Classica attuale: Le ragioni di un convegno

Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti - Ministero dell’Istruzione

Paolo Damiani - Direttore artistico - coordinatore artistico del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti – Ministero dell’Istruzione

Stefano Versari Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione del Ministero dell’Istruzione

INTERVENTI

Annalisa Spadolini, Coordinatrice del Nucleo Operativo del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti – Ministero dell’Istruzione

Musica per tutti

Luca Aversano, docente DAMS Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Filosofia, comunicazione e spettacolo - componente del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti - Ministero dell’Istruzione

Musica classica e formazione

Gisella Belgeri, Presidente Comitato Progetto musica - componente del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti - Ministero dell’Istruzione

Fare musica: strumento privilegiato per la socialità e il riconoscimento personale

Gianni Nuti, musicologo, Professore associato in didattica e pedagogia speciale - Università degli studi della Valle d’Aosta - componente del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti - Ministero dell’Istruzione

Musica delle fragilità, un viaggio dentro l’uomo

Antonello Farulli, Musicista, Presidente European String Teachers Association- Italia (ESTA-Italia)

La didattica dell'inclusione: una eccellenza per tutti.

Manuela Litro, Cantante, concertista - componente del Comitato per l’apprendimento pratico della musica per tutti - Ministero dell’Istruzione

La potente esperienza della musica classica come spazio di condivisione fisica e culturale

Carlo Delfrati, - ricercatore, formatore, pedagogista - componente del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti - Ministero dell’Istruzione

Ascoltare la musica classica

Angelo Foletto, giornalista e critico musicale italiano - componente del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti - Ministero dell’Istruzione

Comunicare la musica classica


Ore 12.30 - L’Accademia di Belle Arti e l’Istituto superiore di studi musicali Giuseppe Verdi di Ravenna

L’Accademia di Belle Arti e l’Istituto superiore di studi musicali Giuseppe Verdi di Ravenna entrano a far parte delle scuole di alta formazione dello Stato. Arte e musica si incontrano in un polo culturale, creativo e formativo nel cuore della città.

Sono stati inaugurati questa mattina (20 dicembre), alla presenza del sindaco di Ravenna Michele de Pascale, i nuovi spazi in piazza Kennedy destinati dal Comune di Ravenna agli istituti di alta formazione artistica e musicale Accademia di Belle Arti e Istituto superiore di studi musicali “Giuseppe Verdi”.


SALA VERDE

Convegno a cura di Società Italiana per l’Educazione Musicale (SIEM), sezione di Bologna in collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell'Università di Bologna Logo SIEM Bologna Logo Università di Bologna Dipartimento di Scienze dell'Educazione

La partecipazione al convegno darà diritto ad un attestato di partecipazione, solo ai soci Siem o a chi si iscriverà entro la data del convegno, seguendo la procedura riportata qui: Siem Online (e specificando nel form "Sede territoriale - Bologna")

Nuovi orizzonti per la professionalità del docente di musica: Ricerca, tecnologia, creatività e inclusione 

Saluti: 

Erika Stefani, Ministro per le disabilità / Comune Ufficio Scolastico* 

Bruno di Palma - Vice Direttore Generale - Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna 

*in attesa di conferma 

Introduce i lavori: 

Giovanna Guardabasso, docente di Pedagogia musicale, Conservatorio di Bologna


ORE 14.00 - Prima sessione: La Didattica della Musica nelle scuole oggi

Moderatore: 

Annarita Addessi, Professoressa Associata in Musicologia, Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Università di Bologna

Irene Mercone, Docente di Musica e Pianoforte, IC di Granarolo, Il ruolo della musica nello sviluppo cognitivo e relazionale dello studente

Roberto Agostini, Docente di Musica, IC9 Bologna, Il digitale nell’ora di musica: strumenti e strategie per una didattica dell’invenzione musicale

Sara Bacchini, Docente di Musica e Pianoforte IC1 San Lazzaro, Creatività come stimolo per l’apprendimento musicale

Michel Imberty, Professore Emerito Università di Paris Nanterre, Lectio Magistralis: La musicalità umana come fattore di inclusione


Ore 16.00 - Seconda sessione: Sfide per Università e Conservatori

Moderatore: 

Sara Bacchini, docente di Musica e Pianoforte, Specializzata in Didattica Inclusiva e Pedagogia Speciale, IC1 San Lazzaro (Bologna)

Annarita Addessi, Professoressa Associata in Musicologia, e Patrizia Sandri, Professoressa Ordinaria in pedagogia Speciale, Università di Bologna, Dipartimento di Scienze dell’Educazione: Educazione Musicale e Pedagogia dell’Inclusione: la formazione degli insegnanti

Johannella Tafuri, Ricercatrice e già docente di Pedagogia della Musica, Conservatorio di Bologna, La ricerca per la didattica musicale

Piero Venturini, Docente di Lettura della Partitura e Delgato BES Conservatorio di Musica “F. Bonporti” di Trento, Il processo di inclusione negli studi accademici: il caso dei Conservatori

Luisa Bonfiglioli, Docente di Fondamenti di Psicologia dell’Educazione e Psicologia Musicale, Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna Musica, benessere, inclusione: implicazioni del modello bio-psico-sociale nei contesti di apprendimento


SALA ITALIA

ORE 14.30 - Presentazione dell’associazione culturale MASK-APS

Logo Maskfest

Interdisciplinarità e tecnologie nella ricerca artistica. Nuove frontiere per la creazione e la didattica

Saluto della Presidente Johannella Tafuri

Relatori: 

Nicola Baroni, Erica Bisesi, Massimiliano Messieri


Ore 16.00 - Musica e matematica: le ragioni di un incontro attraverso le nuove tecnologie web

Conferenza-concerto di Moreno Andreatta, direttore di ricerca CNRS all'IRMA di Strasburgo e ricercatore associato all'équipe Rappresentazioni musicali dell'IRCAM di Parigi


Ore 17.00 La Musica che cura (Fondazione Sant’Orsola)

Logo Fondazione Sant’Orsola

Progetto Tamino, la musicoterapia nella Pediatria del Policlinico Sant’Orsola

Saluti iniziali 

Alessandra Abbado, fondatore associazione Mozart 14

Stefano Vezzani, direttore progetti Fondazione Sant’Orsola


Barbara Zanchi, professore Psicologia della musica e Musicoterapia

Laura Pistolesi, direttore Conservatorio di Cesena

Il ruolo della musicoterapia nel percorso di cura


Dorella Scarponi, psico-oncologa Policlinico di Sant’Orsola - Accompagnata da un musicoterapista 

L’esperienza in Oncoematologia e Chirurgia pediatrica


Luigi Corvaglia, direttore Neonatologia Policlinico di Sant’Orsola

Marina Falzone e Chiara Bartolotta, musicoterapiste

L’esperienza in Terapia Intensiva Neonatale e Neonatologia


Ore 19.00 - Proiezione a cura della Fondazione Cineteca di Bologna

Corti provenienti dall'archivio delle pellicole della Cineteca di Bologna musicati dal vivo dal Maestro Daniele Furlati.


FOYER EUROPA

MUSICA DA CAMERA


ORE 12.30 - Concerto - Conservatorio di Piacenza

Logo Conservatorio Nicolini Piacenza

Jacques Ibert – Trois Pièces brèves (7’)

Maurice Ravel – Le tombeau de Couperin, arr. Mason Jones (15’)

Paul Hindemith – Kleine Kammermusik op. 24 no. 2 (15’)


Clara Alice Cavalleretti, flauto

Elisa Tait, oboe

Elia Rocco Zulli, clarinetto

Andrea Giovannini, fagotto

Tommaso Perotti, corno


Ore 17.00 - Concerto - Conservatorio di Parma


Ore 18.00 - Concerto - Istituto Superiore di Studi Musicali Giuseppe Verdi di Ravenna

Nino Rota - Nonetto

EUROPAUDITORIUM

CONCERTI

ORE 19.00 - Concerto - Conservatorio di G.B. Martini di Bologna

“Musica Proibita”

Ouverture

Kurt Weill (1900-1950) – Die Dreigroschenoper (L’opera da tre soldi)

Clara La Licata, soprano

George Gershwin (1898-1937) – Rhapsody in Blue

(versione originale del 1924)

Giacomo Di Maria, pianoforte

Wind Band del Conservatorio di G.B. Martini di Bologna

Roberto Ricciardelli, clarinetto. Guido Corti, direttore.

La Band di “Musica Proibita”
Flauti: Agata Smeralda Petrognani, Feyza Nur Sagliksever, Sara Tomei, Altea Maffei, Michael Ballesteros.
Oboi: Federica Pirrò, Martina Iandelli, Fabrizio Zilli
Clarinetti: Daniele Pangaro, Robin Ditifeci, Aleksandar Cokic, Ezio Ferrusi, Luca Pollastri
Fagotto: Corrado Dabbene
Sassofoni: Fabrizio Cortopassi, Eleonora Proietti, Carlo Rossi, Christian Principe
Corni: Massimiliano Pavan, Andrea Graziani, Andrea Marchionne, Irene Zeloni
Trombe: Manuel Concettini, Mihai Sbenghe, Andor Meszaros,Giulio Soldati
Tromboni: Edoardo Baldini, Francesco Benassai
Tuba: Lombardo Giovanni
Percussioni: Mirko Landucci, Dimitri Romanelli, Tommaso Canneti
Contrabbasso: Pablo Escobar
Arpa : Floriandre Dezaire
Fisarmonica : Antonio Saulo
Pianoforte: Giulia Boschi


Ore 20.30 - Concerto - Conservatorio di Musica Arrigo Boito di Parma ed Istituto Musicale di Studi Musicali G. Verdi di Ravenna

Conservatorio di Musica Arrigo Boito di Parma  Logo Conservatorio Arrigo Boito di Parma

Istituto Superiore di Studi Musicali Giuseppe Verdi di Ravenna Logo Istituto Superiore di Studi Musicali Giuseppe Verdi di Ravenna

W. A. MOZART Messa dell'Incoronazione

SALA VERDE

CONCERTI

ORE 10.30 - Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti - MIUR (Roma) 

LABORATORIO con Simone Genuini

SUONINSIEME L'esperienza d'orchestra e della musica d'insieme e come strumento didattico e di apprendimento.


Ore 15.30 - Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti - MIUR (Roma)

LABORATORIO con Antonello Farulli, Musicista, Presidente European String Teachers Association- Italia (ESTA-Italia) 

La condivisione del bene musicale: una utopia? La catena dei saperi.

SALA ROSSA

Dalle ore 11.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 17.00 

SPEED DATING 10 minuti per te con i professionisti della musica!

Un’opportunità unica per confrontarti con docenti, direttori d’orchestra, agenti di musica classica provenienti da Italia ed Europa: puoi fare domande, parlare del tuo repertorio, presentarti ai migliori Conservatori.


SALA ITALIA

WORKSHOP

ORE 10.00 - Alle origini di una partitura: cosa voleva dirci Beethoven

Direttore e Editor Jonathan Del Mar (Musicologo, direttore d'orchestra e filologo musicale)

Maestro Alberto Caprioli


Ore 11.30 - L’interpretazione in musica e diritto: una divagazione tra le arti

Camilla Mazzanti - Professore d’Orchestra e di Diritto

 

Ore 12.00 - Come conquistare il pubblico? Classica e Cross Over

Paolo Fresu Paolo Fresu

Enrico Melozzi Enrico Melozzi


ORE 14.00 - Come si prepara un’audizione

Andrea Obiso - Konzertmeister at Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Peter Stark - Rehearsal Director of EUYO, Professor of Conducting Royal College of Music, Distinguished Professor of Conducting, China Conservatory, Beijing


ORE 15.15 - La registrazione la produzione musicale e l’audio immersivo con Cubase e Nuendo

Logo Steinberg Logo Cubase Logo Nuendo

Franco Fraccastoro Sound engineer Producer. Docente presso la Facoltà di Tor Vergata, lo IUDAV e SAE campus di Brussels.

Product specialist e Education Development Steinberg Media Technologies, gruppo Yamaha.


ORE 17.00 - I CD e i vinili: preistoria o attualità? Come lavorare per una casa discografica

Mirko Gratton - Direttore Divisione Classica e Jazz – Universal Music Italia

Michael Seberich - Music Producer / Sound Engineer alla DECCA, DGG, EMI, VIRGIN, ONYX, KML, BMG, EUROARTS, RCA, RAI, NAIVE, NAXOS, BRILLIANT


ORE 18.15 - Scrivere musica. L'arte del comporre per un giovane inventore

Maestro Mauro Montalbetti

Maestro Antonio Giacometti


ORE 19.30 - Proiezione a cura della Fondazione Cineteca di Bologna

Corti provenienti dall'archivio delle pellicole della Cineteca di Bologna musicati dal vivo dal Maestro Daniele Furlati.


FOYER EUROPA

MUSICA DA CAMERA

ORE 13.00 - Concerto - Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne' Monti "Achille Peri - Claudio Merulo"

Logo Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne' Monti

W. A. Mozart Quartetto in Re minore KV 421

Allegro Moderato

Andante

Menuetto-Allegretto

Allegretto ma non troppo


Anna Giaroli violino

Anna Satta violino

Maria Vittoria Del Sante viola

Marta Premoli violoncello

R. Schumann Quartetto in La minore op. 41 n°1

Andante espressivo-Allegro

Presto

Adagio

Presto


Quartetto MOTUS

Giulia Soli violino

Agnese Rava violino

Dario Carrera viola

Margherita Curti violoncello


Ore 16.00 - Istituto Superiore di Studi Musicali Vecchi - Tonelli di Modena e Carpi

M. Ravel Pavane pour une infante défunte

Trascrizione per due chitarre

Samuele Pini Ugolini Chitarra

Gianmarco Varotto Chitarra

C. Maria von Weber Quintetto per Clarinetto e archi in si bemolle maggiore op.34

Allegro – Fantasia –Menuetto, capriccio presto-Rondo, allegro giocoso

Elia Zaccherini e Davide Pellegri Clarinetti

Elisa Zannoni Violino

Eleonora Bartoli Violino

Elizabethe Reolid Felipe Viola

Elia Moffa Violoncello


EUROPAUDITORIUM

CONCERTI

ORE 15.00 - Concerto - Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne' Monti "Achille Peri - Claudio Merulo

Logo Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne' Monti

Diretta dal Maestro Marco Boni

F. J. Haydn: Sinfonia n.100 in Sol maggiore "Militare"

I. Adagio- Allegro

II. Allegretto

III. Minuetto: Moderato e Trio

IV. Finale: Presto

B. Bartók: Romanian Dances

I. Joc cu Bâta

II. Brâul

III. Pe Loc

IV. Bucimeana

V. Poarga Româneasca

VI. Maruntel

VII. Martunel

M. Ravel: Le Tombeau de Couperin

I. Prélude

II. Forlane

III. Menuet

IV. Rigaudon

I. Stravinsky: Eight Instrumental Miniatures

I. Andantino

II. Vivace

III. Lento

IV. Allegretto

V. Moderato

VI. Tempo di Marcia

VII. Larghetto

VIII. Tempo di Tango


Ore 21.00 - Concerto – Ensemble dell’European Union Youth Orchestra EUYO

Logo EUYO Logo Creative Europe

Aaron Copland Fanfare for the Common Man

Claudio Monteverdi Toccata da L'Orfeo


William Byrdi The Earle of Oxford's March (arr. by E. Howarth)

Anton Bruckner Locus iste, WAB 23 (arr. M. Knight)

Tylman Susato Sei danze da 'The Danserye' (arr. J. Iveson)

Steve Reich Drumming Part One

Steve Reich Music for Pieces of Wood


Giuseppe Verdi Overture dal Nabucco (arr. G. Batchelor)

Zequinha de Abreu Tico-Tico no Fubá (arr. J. Iveson)

Anonimo Il carnevale di Venezia (arr. by E. Howarth)

SALA ITALIA

WORKSHOP

ORE 10.00 - Music Radio. La musica alla radio - una radio di musica

Maria Gabriella Ceracchi - Responsabile RAI Radio3 Classica, Responsabile Progetto Rai Euyo European Union Youth Orchestra


ORE 11.00 - Musica e Film

Workshop e film con la Cineteca di Bologna

Gian Luca Farinelli - Direttore della Cineteca di Bologna

Aurelio Zarrelli - Direttore di Conservatorio di Bologna e compositore e Direttore d'orchestra

Daniele Furlati - Compositore e pianista


ORE 14.00 - Superare l'ansia

Simone Alberghini - basso-baritono Simone Alberghini

Giuseppe Silvestris - psicologo e terapeuta


ORE 15.15 - DORICO: Scrittura Musicale, Tipografia e l’orchestrazione virtuale

Logo Steinberg Logo Dorico

Cristiano Alberghini - Compositore e docente di Informatica Musicale e Orchestrazione Virtuale al Conservatorio Francesco Venezze di Rovigo. Docente Steinberg Certificato e Beta Tester DORICO, Vienna Symphonic Library e Audio Modeling.

Franco Fraccastoro Sound engineer Producer. Docente presso la Facoltà di Tor Vergata, lo IUDAV e SAE campus di Brussels.

Product specialist e Education Development Steinberg Media Technologies, gruppo Yamaha.


ORE 17.00 - Come si organizza un festival di musica classica?

Gillian Moore - Director of Music, Southbank Centre London (Royal Festival Hall)

Carlo Fabiano - Direttore Artistico, Mantova Chamber Music Festival

SALA VERDE

ORE 11.00 - Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti - MIUR (Roma)

Laboratorio dimostrativo di formazione per docenti (prima infanzia) 

con Alessandra Farro


ORE 15.00 - “Crescere grazie alla musica. Metodologia Suzuki”.

Sala Verdi un intervento con Alessandro Andriani, Teacher Traineer di violoncello Suzuki per l’Italia, violoncello principale dell’Orchestra Europa Galante e docente di violoncello all’Istituto Vecchi-Tonelli di Modena.

SALA ROSSA

Dalle ore 12.00 alle 13.00 

SPEED DATING 10 minuti per te con i professionisti della musica!

Un’opportunità unica per confrontarti con docenti, direttori d’orchestra, agenti di musica classica provenienti da Italia ed Europa: puoi fare domande, parlare del tuo repertorio, presentarti ai migliori Conservatori.


FOYER EUROPA

MUSICA DA CAMERA

ORE 11.00 - Concerto - Conservatorio di Ferrara


ORE 17.00 - Concerto Orchestra Suzuki Music Center e Scuola Piano Suzuki

Logo Suzuki Music Center

F.KUHLAU - Primo tempo dalla Sonatina op.55 n.1

N.PAGANINI - Tema dalla danza delle streghe

J.S.BACH - Gavotte

F.J.GOSSEC - Gavotte

J.S.BACH - Minuetto in Sol maggiore

G.VERDI - Va’ pensiero

TRADITIONAL - May Song, None Suk, Go Tell Aunt Rhody, Song of the Wind, Twinkle Variations.


ORE 17.00 - Concerto - Conservatorio di Cesena

Logo Conservatorio di Cesena

EUROPAUDITORIUM

CONCERTI

ORE 15.00 - Concerto – Conservatorio di Cesena e dell'ISSM Lettimi di Rimini e Conservatorio di Ferrara

Conservatorio di Cesena e l'ISSM Lettimi di Rimini:

W.A.MOZART Concerto per flauto e orchestra in re magg. K.314

W.A.MOZART Rondò per flauto e orchestra K.373

W.A.MOZART Ouverture dal Flauto magico

Conservatorio di Ferrara:

JEAN SIBELIUS Andante festivo

W. A. MOZART Sinfonia in re maggiore K. 385 “Haffner” Allegro con spirito, Andante, Menuetto e Trio, Presto

ASTOR PIAZZOLLA Libertango



ORE 21.00 - Concerto di chiusura - Conservatorio di Bologna

Antonello Farulli, viola

Roberto Noferini, violino

Orchestra del Conservatorio di Bologna

Alberto Caprioli e Davide Trolton, direttori


Giovanni Gori – La Sera della Vigilia di San Giovanni. Musica per un racconto di Gogol, per grande orchestra (2021)

(Classe di Composizione del M° Cristina Landuzzi)

Davide Trolton, direttore

(Classe di Direzione d’Orchestra del M° Luciano Acocella)

Paul Hindemith – Trauermusik, per viola e orchestra d’archi

Antonello Farulli, viola

Alberto Caprioli, direttore

Ludwig van Beethoven – Concerto in Re maggiore op. 61, per violino e orchestra (ed. Jonathan Del Mar)

Roberto Noferini, violino

Alberto Caprioli, direttore

Allegro ma non troppo

Larghetto

Rondo